sabato 31 gennaio 2015

Samuel Mockbee, an Architecture of Decency

Samuel “Sambo” Mockbee (12/23/1944 – 12/30/2001) dedicated his life, as a teacher and as an architect, to creating architecture that not only elevated the living standards of the rural poor but also provided “shelter for the soul.”

Mockbee on Sketching from SamuelMockbee.net on Vimeo.

Ho scoperto l'opera di "Sambo" e del suo Rural Studio su un numero di AD del 1998, intitolato "The Everyday and Architecture". Da allora ho una mia personale idea, che ogni scuola di architettura dovrebbe avere un corso - anche di poche ore, ma obbligatorio per ogni studente - sul loro lavoro.
Il contributo di Mockbee all’architettura e’ stato lo sviluppo di un metodo prima ancora che di uno stile o di una forma.
Per questo, i due progetti che pubblico, rappresentano due fasi diverse: la Glass Chapel, venne realizzato quando Mockbee era ancora in vita, il secondo, la Lucy Carpet House, é stato invece sviluppato dalla sua scuola.
La sua/loro architettura, non nasce per durare nei secoli, ma per accogliere nel quotidiano.

The Glass Chapel - Mason's Bend community center, 2000
On a central site in Mason's Bend, the Glass Chapel serves as a transportation stop, community gathering space, chapel for the local choral group, and distribution center for children's summer school meals. 
Car windows salvaged from a Chicago scrap yard provide striking roofing material on the north side atop rammed earth walls. 
Anderson Harris, owner of the ButterflyHouse, donated the land for the center and before his recent death tended to its garden.
PROJECT TEAM
Forrest Fulton, Adam Gerndt, Dale Rush, Jon Shumann


Sponsored by Interface, the world's largest manufacturer of carpet tiles, the challenge was to use worn carpet tiles in the construction of a house for the Harris family. The house walls contain 72,000 individual stacked tiles held in compression by a heavy wooden ring-beam. The tiles were held in storage for 7 years to ensure they no longer off-gassed. The tower form contains a bedroom above and tornado shelter below.
PROJECT TEAM
Floris Keverling Buisman, Ben Cannard, Phillip Crosscup, Kerry Larkin, Marie Richard, James Michael Tate, Keith Zawistowski.


RURAL STUDIO è uno studio di progettazione/costruzione architettonica della Auburn University la cui missione principale è trasmettere la responsabilità sociale della professione in stretta correlazione con le esigenze di sicurezza, stato dell'arte ed ispirazione locale, in case ed edifici per le comunità rurali più povere dell'ovest dell' Alabama, una zona della cosiddetta Black Belt.
Fu fondato nel 1993 dagli architetti Samuel Mockbee e D.K. Ruth.
Ogni anno vengono realizzati 5 o più progetti, seguiti da studenti, in gruppi da 3-5. Rural Studio ha costruito più di 80 alloggi e strutture pubbliche nelle contee di Hale, Perry e Marengo. La sede del Rural Studio si trova a Newbern.
I materiali impiegati sono di riuso, di scarto, a basso costo, fra i più diversi: copertoni utilizzati come casseforma, riempiti di sabbia e saldati con cemento, scarti di linoleum, finestrini di macchine demolite, cartoni da riciclo pressati.

Yansey Chapel

Shiles House

Lyon's Park Playscape

”For me, it’s the act of drawing that allows the hand to come into accord with the heart”
S. Mockbee

Nessun commento:

Posta un commento